Pubblicato da: danielecolleoni | 18 luglio 2018

Persone

“Le persone sono come le vetrate. Scintillano e brillano quando c’è il sole, ma quando cala l’oscurità rivelano la loro bellezza solo se c’è una luce dentro.”

Elisabeth Kübler-Ross

Annunci
Pubblicato da: danielecolleoni | 16 luglio 2018

Arcobaleno

“Il temporale è un tipo burbero ma educato, prima si annuncia con fragore di lampi e tuoni alternati, poi per farsi perdonare apre una scatola magica e ne estrae un nastro pieno di colori, il nastro più bello che si sia mai visto al mondo, l’arcobaleno.”

Fabrizio Caramagna

Pubblicato da: danielecolleoni | 13 luglio 2018

Foresta

“Non esiste regno paragonabile alle foreste. È ora che io torni laggiù, che ci vada in silenzio, che ci vada solo. E forse là imparerò finalmente ciò che nessuna azione, nessuna arte, nessun potere può insegnarmi ciò che non ho mai imparato.”

Ursula Kroeber Le Guin

Pubblicato da: danielecolleoni | 11 luglio 2018

Stagioni

“Nel ciclo della natura, non esistono né vittoria né sconfitta: esiste solo il moto del cambiamento. L’inverno lotta per imporre il suo regno ma, alla fine, è costretto ad accettare la vittoria della primavera, che porta fiori e allegrezza. L’estate cerca di estendere il dominio dei suoi giorni caldi, giacché è convinta che il calore sia un elemento benefico per le genti. Ma finisce per piegarsi all’arrivo dell’autunno, che regala un meritato riposo alla terra.”

Paulo Coelho

Pubblicato da: danielecolleoni | 9 luglio 2018

Dignità

L’inverno sembrava non avere una fine, e il branco moriva di fame. Il capobranco, il più vecchio di tutti, procedeva in testa e rassicurava i giovani, dicendogli che presto sarebbe arrivata la primavera. Ma, a un certo punto, un giovane lupo decise di fermarsi. Disse che ne aveva abbastanza del freddo e della fame e che sarebbe andato a stare con gli uomini. Perché la cosa importante era di restare vivo. Così, il giovane, si fece catturare e col passare del tempo, dimenticò di essere mai stato un lupo. Un giorno, di molti anni dopo, mentre accompagnava il suo padrone a caccia, lui corse servile a raccogliere la preda. Ma, si rese conto che la preda era il vecchio capobranco. Divenne muto per la vergogna, ma il vecchio lupo parlò e gli disse così: “io muoio felice perché ho vissuto la mia vita da lupo, tu invece, non appartieni più al mondo dei lupi e non appartieni al mondo degli uomini”. La fame viene e scompare, ma la dignità, una volta persa, non torna mai più.

Nicolai Lilin – Educazione Siberiana

Pubblicato da: danielecolleoni | 7 luglio 2018

Correre

“Quando corro tutti i pensieri volano via.
Superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti”

Confucio

Pubblicato da: danielecolleoni | 4 luglio 2018

“Storie di Ordinario Risveglio”

Storie di ordinario risveglio è un progetto che vede riuniti 12 autori con l’obiettivo comune di dare al termine risveglio nuova luce.
Più vicina al percorso che tutti stiamo compiendo quotidianamente e distante da situazioni mistiche per pochi eletti.
Gli autori raccontano con sincerità e desiderio di condivisione cosa ha cambiato la loro vita e il loro cammino di evoluzione aprendosi al lettore e rivelando storie e vicende personali spesso intime e toccanti.
Leggendo questo libro potrai:
  • Conoscere le storie personali di 12 autori.
  • Comprendere più a fondo il concetto di “risveglio”.
  • Migliorarti grazie alla lettura di storie ed esperienze scritte a cuore aperto.
  • Arricchirti grazie alle lezioni di vite narrate in questo libro.
Partito da un idea condivisa da Ivan Nossa e Roberto Senesi, dopo la prematura scomparsa di Roberto da questa dimensione, il libro è ora a lui dedicato.
Storie di Ordinario Risveglio
12 voci in coro raccontano il miracolo della trasformazione nella vita
Roberto Senesi, Ivan Nossa
Pubblicato da: danielecolleoni | 4 luglio 2018

Successo e Insuccesso

“Accettare l’insuccesso come un semplice contrattempo, la vittoria senza ebbrezza né vanità; questo distacco, quest’ultima riserva nei confronti della propria azione, è la legge del gioco.”

Roger Caillois

Pubblicato da: danielecolleoni | 29 giugno 2018

Nuovi Genitori

“Sembra che ogni nuova generazione di giovani sia sempre più suscettibile e sempre più pusillanime e ogni nuova generazione di genitori sempre più disposta a proteggerla e a incoraggiare questa pusillanimità, in un crescendo senza fine.”
Javier Marìas
Pubblicato da: danielecolleoni | 26 giugno 2018

Un passo davanti all’altro

“La montagna non è solo nevi e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all’altro, silenzio tempo e misura.”

Paolo Cognetti

Older Posts »

Categorie