Pubblicato da: danielecolleoni | 20 febbraio 2018

Noi uomini

“Noi uomini siam in generale fatti così: ci rivoltiamo sdegnati e furiosi contro i mali mezzani e ci curviamo in silenzio sotto gli estremi; sopportiamo, non rassegnati ma stupidi, il colmo di ciò che da principio avevamo chiamato insopportabile.”

Alessandro Manzoni

Annunci
Pubblicato da: danielecolleoni | 14 febbraio 2018

Fantasia

“Fantasia”

Lascia sempre vagare la fantasia,
È sempre altrove il piacere:
E si scioglie, solo a toccarlo, dolce,
Come le bolle quando la pioggia picchia;
Lasciala quindi vagare, lei, l’alata,
Per il pensiero che davanti ancor le si stende;
Spalanca la porta alla gabbia della mente,
E, vedrai, si lancerà volando verso il cielo.

John Keats

Pubblicato da: danielecolleoni | 13 febbraio 2018

Bagliore

“Se tutte le persone riuscissero a creare un contatto così profondo con le cose che succedono attorno a loro credo che il mondo forse… Il mondo forse risplenderebbe di un’unica grande luce, di un bagliore irresistibile generato da tutte le stelle unite, di un fulgore visibile anche nel buio più pesto.”

Banana YoshimotoIl coperchio del mare

Pubblicato da: danielecolleoni | 9 febbraio 2018

Iniziare la vita

“Due compiti per iniziare la vita: restringere il tuo cerchio sempre più e controllare continuamente se tu stesso non ti trovi nascosto da qualche parte al di fuori del tuo cerchio.”

Franz Kafka  – Aforismi di Zürau

Pubblicato da: danielecolleoni | 8 febbraio 2018

“I Segreti dell’Indipendenza Emotiva”

L’ansia ti assale prima di una riunione con il capo? Non riesci a mantenere la calma all’ennesima critica di tua suocera? Non resisti alla tentazione di un pacchetto di biscotti la sera davanti alla tv?
A scuola e in famiglia nessuno ci insegna a gestire le emozioni, e così ci ritroviamo spesso a reagire alle situazioni in modo poco vantaggioso, siamo condizionati da ciò che pensano gli altri, ripetiamo sempre gli stessi errori e il senso di colpa ci tormenta.
Debora Conti, trainer e coach, ha messo a punto, in anni di studi e pratica, un kit di strategie e tecniche mentali per comunicare con la nostra mente inconscia, che è la principale alleata quando si tratta di attivare i cambiamenti profondi e di governare i nostri comportamenti, le abitudini, le relazioni con gli altri.
Con molti esempi pratici e di immediata applicazione nella vita di tutti i giorni, questo libro ci accompagna lungo un percorso efficace e divertente a raggiungere non solo l’indipendenza emotiva ma anche risultati e obiettivi che inseguivamo da anni, e che finalmente vedremo realizzarsi uno dopo l’altro.
Questo manuale è completato da risorse video e audio gratuite che troverai online.

Debora Conti – I Segreti dell’Indipendenza Emotiva

Pubblicato da: danielecolleoni | 7 febbraio 2018

Tristezza

 Sopite sono le energie
Dormiveglia vuoto e inutile
Pensieri vaghi e confusi
Desideri senza voglie
Una resa al nulla
Spreco di tempo in un poi senza certezze
Tristezza

by dany

Pubblicato da: danielecolleoni | 6 febbraio 2018

Conoscere

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre.”

Primo Levi – Se questo è un uomo

Pubblicato da: danielecolleoni | 1 febbraio 2018

Civiltà

“Ho lasciato la civiltà perché ho scoperto che è come un vecchio albero marcio, forte e terribile, le cui radici sono serrate nell’oscurità della terra e i cui rami si protendono al di là delle nuvole; ma i suoi fiori sono l’avidità, il male e il crimine, e i suoi frutti la sofferenza, la miseria e la paura. Chi ha cercato d’infondere in essa il bene e di modificarne la natura non è riuscito nel suo intento. È morto deluso, perseguitato e tormentato.”

Khalil Gibran

Pubblicato da: danielecolleoni | 31 gennaio 2018

Confusione

“Voler eliminare la confusione e accettare una risposta solo perché è troppo spaventoso non avere una risposta è un buon modo per ottenere la risposta sbagliata.”
Janet Jackson

Pubblicato da: danielecolleoni | 30 gennaio 2018

Stanchezza

“Non è vero che ci si abitua, si è sempre più stanchi, semplicemente.”

Charles Bukowski

Older Posts »

Categorie