Pubblicato da: danielecolleoni | 4 ottobre 2022

Tracce

Foto di Anja-#pray for ukraine# #helping hands# stop the war da Pixabay

“Ognuno di noi si trova su questa terra per una visita brevissima, e lascia dietro di sé fugaci tracce, come cerchi nell’acqua di un quieto lago alpino pochi secondi dopo il guizzo di un pesce.”

Jostein Gaarder
Noi che siamo qui adesso

Pubblicato da: danielecolleoni | 1 ottobre 2022

Sognare

Foto di DanaTentis da Pixabay

“Sei vecchio quando tieni gli occhi chiusi anche quando sei sveglio. Non lo sei finché li tieni aperti. Soprattutto quando sogni.”

Enrico Galiano
Scuola di felicità per eterni ripetenti

Arriva un momento in cui si è convinti che non ci sia più bisogno di imparare. Ma basta un attimo per capire che le nostre sicurezze, spesso, sono solo un modo per far tacere la paura. Perché vivere intensamente è questo che fa: paura. E sono proprio i giovani a metterci davanti agli occhi una simile verità. Sono loro a rendere chiaro e lampante ciò che nella vita si è sempre saputo, ma non si sapeva di sapere. O ci si rifiutava di sapere. Capitolo dopo capitolo, Enrico Galiano ci porta a scuola di felicità. Una scuola in cui le lezioni sono piccole e grandi allo stesso tempo – sull’amore, il coraggio, la libertà – e impartite non da chi siede dietro la cattedra, ma dai ragazzi stessi. Scopriremo così che hanno ragione loro, quando ridono fino alle lacrime mentre gli adulti li osservano seri. Hanno ragione, quando amano fino a stare male mentre gli adulti li guardano con un sorriso accondiscendente. Hanno ragione, quando cadono, quando non capiscono, quando tartassano di domande finché ottengono una risposta chiara. Quando si arrabbiano perché non si sentono ascoltati. Grazie ai ragazzi, ci si rende conto che, per quanta strada si sia fatta, per quanta esperienza si sia accumulata, si è sempre eterni ripetenti. Eterni ripetenti alla scuola della felicità. Dopo “L’arte di sbagliare alla grande”, Enrico Galiano torna con un saggio che è come una giornata di sole dopo mesi di pioggia. Ci fa entrare nella sua classe ad ascoltare le voci e le storie di ragazze e ragazzi, e ci trasmette un’inaspettata leggerezza: leggendo queste pagine, nasce, spontanea, una voglia improvvisa di cominciare a vivere davvero.

Pubblicato da: danielecolleoni | 29 settembre 2022

Buio

Foto di Pexels da Pixabay

“È un’immane sciagura quando gli occhi si abituano al buio.“

Michele Gentile
Io abito qui

Pubblicato da: danielecolleoni | 27 settembre 2022

Tristezza (haiku)

Foto di FMedic_photography da Pixabay

“Grigio il cielo,
Autunno dell’anima,
Ecco tristezza.”

by dany

Pubblicato da: danielecolleoni | 23 settembre 2022

Scelte

Foto di ImaArtist da Pixabay

“Ogni volta che ha dovuto scegliere tra l’uomo ragionevole e il pazzo, il mondo ha sempre seguito il pazzo senza esitare. Perché il pazzo lusinga quello che è fondamentale nell’uomo, le passioni e gli istinti; la filosofia non si rivolge che a ciò ch’è superficiale e superfluo: la ragione.“

Aldous Huxley
Giallo cromo

Pubblicato da: danielecolleoni | 21 settembre 2022

La vergogna

Foto di octavio lopez galindo da Pixabay

“La vergogna di sé è la violenza più immobilizzante che l’anima possa subire.
La vergogna è una protezione che non protegge.
La vergogna imprigiona e butta via la chiave.”

Drusilla Foer

 

 

 

«Da grande vorrei essere come lei, elegan-zissima.» Una piccola ammiratrice mi lusingò con queste parole inventando, a sua insaputa, il titolo del mio primo recital teatrale. E dandomi il motivo per scrivere questo libro: onorare ciò che è indelebile nella mia vita con tutta la tenerezza che ho per me stessa, sperando di intrattenere e, perché no, di ispirare la mia giovanissima fan. “Tu non conosci la vergogna” racconta i luoghi, gli incontri, i sentimenti. Appunti di memoria sparpagliati e disordinati. Ci troverete un’insospettabile nonna spregiudicata, le notti di fuoco a New York, un amante affettatore di prosciutti, una prozia sonnambula e libertina, una tigre per amica, il teatro, la musica e l’amore. Una vita randagia, emozionata e combattuta. Una vita non male. Una caccia al tesoro a cui ho giocato con tutto il coraggio che mi è stato possibile. Ve la restituisco senza vergogna, con l’intenzione di divertire o di ispirare, contando su un tenero perdono per la tonalità presuntuosa di questa speranza, tipica di un’anziana signora forse un po’ vanesia.

Tu non conosci la vergogna.
La mia vita eleganzissima
Drusilla Foer

Pubblicato da: danielecolleoni | 19 settembre 2022

Declino

Foto di LEEROY Agency da Pixabay

“Il declino comincia con la sostituzione dei sogni con ricordi, e termina con la sostituzione di ricordi con altri ricordi.“

Nassim Nicholas Taleb
Il letto di Procuste

Pubblicato da: danielecolleoni | 15 settembre 2022

Rimpianti

Foto di Joe da Pixabay

“Però il rimpianto esiste, e i legami esistono, radicati in noi come alberi che non cedono neanche all’uragano, inevitabili come la fame e la sete. Non te ne puoi mai liberare, anche se ci provi con tutta la tua volontà, la tua logica. Magari credi di averli dimenticati e un giorno riaffiorano, irrimediabilmente, spietati, per metterti la corda al collo più di qualsiasi boia. E strozzarti.“

Oriana Fallaci
Lettera a un bambino mai nato

Pubblicato da: danielecolleoni | 13 settembre 2022

Massa

Foto di Sarah Lötscher da Pixabay

“L’uomo d’oggi ha ereditato un sistema nervoso che non sopporta le attuali condizioni di vita. In attesa che si formi l’uomo di domani, l’uomo d’oggi reagisce alle mutate condizioni non opponendosi agli urti bensì facendo massa, massificandosi.“

Eugenio Montale
Nel nostro tempo

Pubblicato da: danielecolleoni | 10 settembre 2022

Speranze (haiku)

Foto di Myriams-Fotos da Pixabay

“Desiderar chimere,
Sabbia tra le dita,
Sterili speranze.”

by dany

Older Posts »

Categorie

Brezza d'essenza

Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono.

Oh my bridge

"Il bridge è come il sesso: se non hai un buon partner, meglio che tu abbia una buona mano."

El romànic

Un estil arquitectònic desenvolupat entre els segles X i XIII que ha deixat autèntiques obres mestres a les terres catalanes.

PENSER TIMES

Just another WordPress site

Monica e lo Scrapbooking

Trovate tutorial e suggerimenti per creare con le vostre mani. Tutto sullo Scrapbooking.

VOYAGE ONIRIQUE

" Un rêve onirique, une bulle d'évasion "

Prefiero quedarme en casa

Un blog sobre lo que me gusta escribir

MyPersonalBlog

Un sito dove io possa esprimere le mie opinioni e i miei pensieri

Fantastici Stonati

Ci vuole molta fantasia per essere all'altezza della realtà